Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed

Music Room, ovvero la stanza dove si ascolta o suona la musica. Dopo anni di ascolto digitale, oggi stiamo tornando all’amore per il suono analogico del vinile. Ciò comporta l’organizzazione di uno spazio in cui posizionare elementi tecnologici di dimensioni importanti.

Nelle case contemporanee dove gli spazi sono fluidi e intercambiabili il luogo più adatto all’ascolto è il living. Per chi ama ascoltare la musica è giusto ricavare in questo ambiente uno spazio dedicato.

Vediamo alcuni elementi da studiare per creare la nostra Music Room.

Trovare la giusta ambientazione sonora ed estetica farà la differenza.

1-La sorgente audio e il sistema di riproduzione nella Music Room

la sorgente audio:

per sorgente audio intendiamo il formato di ciò che ascoltiamo: file digitali , cd, vinili o cassette.

Il sistema di riproduzione:

per sistema di riproduzione intendiamo ciò che utilizziamo per sentire la musica. Si va dall’Impianto Hi-fi con diffusori o cuffie all’amplificatore, dal computer al lettore cd, dal giradischi  al mangianastri.

2-L’ambiente d’ascolto nella Music Room

Quando posizioniamo il nostro impianto nel living dobbiamo tener conto delle dimensioni e della geometria dell’ambiente. A livello sonoro, l’ambiente medio-grande (intorno ai 30 mq) è quello che ci da i risultati migliori, ma già dai 12 mq risulta soddisfacente.  Per quanto riguarda la geometria, meno è regolare la planimetria meglio si riproduce il suono. Meglio ambienti con muri spessi in laterizio del leggero cartongesso, no alle pareti nude, si a mobili e quadri. Altro fattore determinante è il posizionamento dei diffusori nell’ambiente. Si dovrebbe evitare di posizionarli agli angoli della stanza per non esaltare troppo la riproduzione delle frequenze più basse.

 La situazione ideale si avrà ricreando un triangolo equilatero tra i diffusori e l’ascoltatore (di solito immaginato seduto su un divano).

I diffusori possono essere rialzati su uno stand per portare il suono all’altezza dell’orecchio dell’ascoltatore. Pavimenti in legno e tappeti aiuteranno a migliorare l’ambiente acustico della Music room.

3-L’estetica della music room

La zona destinata alla musica può essere organizzata in molti modi diversi a seconda della propria passione musicale e degli oggetti e strumenti in proprio possesso.

Cd, vinili, stampe, piccoli mobili per l’impianto hi-fi possono arredare l’ambiente e renderlo  speciale.

In un ambiente grande si può organizzare un impianto hi-fi e video completo su una libreria bassa che farà da contenitore per cd o vinili.

Il posizionamento un pò infelice dell’impianto sotto la finestra può essere migliorato attraverso l’utilizzo di una tenda pesante che aiuti a non disperdere il suono.

Altro discorso per ambienti di dimensioni ridotte. Si può ricreare un angolo dedicato. La decorazione a tema vintage per l’angolo giradischi con stampe e disegni a parete rende lo spazio caldo e alla moda.

L’utilizzo di piccoli mobili o librerie per stipare i vinili rende colorato e cool l’ambiente del living.

per chi ha grandi collezioni di vinili è giunto il momento di metterli in mostra e di ascoltarli a tutto volume…

perchè non scegliere un angolo del proprio soggiorno per suonare il proprio strumento, magari insonorizzando le pareti…

le chitarre appese decorano la parete e sono pronte all’occorrenza

il pianoforte diventa mobile d’arredo e fa venire voglia di suonare…

per i nostalgici un bel juke box degli anni ’40 per un suono ed uno stile decisamente retrò

infine andiamoci piano con la decorazione a tema musicale (vedi note o tastiere). Tutto ciò che ha a che fare con la musica, che siano strumenti per ascoltare o suonare, ha bisogno di interazione e di calore e non di semplice immagine.

…creiamoci il nostro spazio, troviamo il nostro momento e godiamoci della buona musica…

sources: pinterest.com, rockit.it, tnt-audio.com, hifi-forum.de.

Hai visto come puoi creare uno spazio tutto per la musica nella tua casa? Se ti interessa questo argomento vai a vedere la pagina dei miei corsi…ti svelerò alcuni segreti di Home Style…

Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo su…